+39 3939309818 info@parchigiardini.com

Abies kosteriana e tracheomicosi

Gli Abeti, così come altre conifere, possono essere soggetti a deperimento massiccio con perdita degli aghi, disseccamento dei rami e talvolta fuoriuscita di resina.

Una causa potrebbe essere l’attacco di funghi come  Fusarium, Verticillum, Ceratocystis, Graphium, di solito a livello radicale, che provocano tracheomicosi, cioè l’occlutamento dei vasi in cui passa la linfa.

Anche se difficilmente risolvibile, con alcune corrette pratiche colturali si può rallentare il decorso dell’infezione o addirittura dabellarla completamente. Tuttavia come dice il detto, meglio prevenire che curare.

Nelle foto qua sotto vedete il caso di un Abete kosteriana in cura da tre anni che da risultati apprezabili grazie ad una serie di trattamenti di endoterapia e biostimolazione radicale.